NOTIZIE RECENTI

17 maggio
A seguito della pianificazione per la spedizione di QUBIC in Argentina, il 17 maggio è iniziato il processo di confezionamento degli strumenti. Il 18 maggio, il criostato e tutte le apparecchiature ausiliarie sono state imballate per il trasporto. L’arrivo al porto di Buenos Aires sarà il 18 giugno.

Un ottimo lavoro dalla collaborazione QUBIC all’APC, Parigi

9 aprile 2021

Il “pannello anteriore” QUBIC, progettato e realizzato a Roma-La Sapienza, è appena stato inviato da Roma ad APC per essere riposto nella stessa scatola del resto dello strumento per la spedizione programmata in Argentina. Per il 17 maggio!

Congratulazioni a Marco de Petris e al suo team!

Nuovo risultato della calibrazione: Spectro-Imaging testato con dati reali per la prima volta!

Le misurazioni nel laboratorio APC dimostrano la fattibilità dell’imaging spettrale con QUBIC. Stiamo usando la sorgente di onde millimetriche artificiale per illuminare il telescopio QUBIC e, scansionando lo strumento in azimut ed elevazione, mappiamo la sorgente. Successivamente, utilizzando la caratteristica unica dell’interferometria bolometrica che ha un raggio altamente dipendente dalla frequenza nel cielo, possiamo fare un’analisi dei dati che separa la mappa in diverse bande di frequenza (o colori della luce radio). Il raggio QUBIC dipendente dalla frequenza è mostrato in alto a sinistra nell’immagine sottostante. La risposta spettrale è mostrata nella curva in alto a destra. Le cinque immagini inferiori sono le mappe realizzate con QUBIC in ciascuna delle bande di frequenza. Il punto luminoso al centro è la fonte di calibrazione. Come previsto, la sorgente è visibile nella fascia centrale e fioca nelle bande adiacenti e invisibile nelle bande esterne.

Prima dimostrazione empirica di imaging spettrale utilizzando l’interferometria bolometrica.

Q-U Bolometric Interferometer for Cosmology